IT   /   DE

News


L’Associazione Pescatori Valle Isarco pulisce le rive del fiume Isarco

06.05.2016

Chi va a passeggio lungo gli argini dell’Isarco conosce il problema: nelle vicinanze delle rive si notano siringhe, sacchetti per deiezioni canine, rifiuti ingombranti come biciclette o carrozzine. Rifiuti di ogni genere che vengono abbandonati impropriamente ed illegalmente su suolo pubblico, ma anche privato, da concittadini, che non vi prestano alcuna attenzione.

“Lo smaltimento dei rifiuti nelle immediate vicinanze del fiume è impegnativo nonché pericoloso. Per effettuare la pulizia annuale, in passato ASM Bressanone SpA incaricava una ditta specializzata”, dice Michele Bellucco, il responsabile dei Servizi ambientali.

Quest’anno invece si è individuata una soluzione più efficiente e di maggiore impatto sull'opinione pubblica: il 7 maggio, all’incirca quindici volontari membri dell’Associazione Pescatori Valle Isarco, con il sostegno tecnico di ASM Bressanone SpA, hanno ripulito in poche ore il tratto compreso tra la foce del Rio Scaleres che affluisce nel fiume Isarco e la fine della zona industriale di Bressanone, nei pressi della Progress, nonché il tratto fino al ponte Andreas Hofer nel burrone della Rienza.

dettagli


Cambio “porta a porta” del fornitore di energia elettrica ?

18.04.2016

ASM Bressanone SpA consiglia la prudenza!

dettagli


La raccolta degli imballaggi in plastica diventa più semplice

25.02.2016

Circa il 50 % dei prodotti e delle merci in Europa viene confezionato con imballaggi in plastica. Questo significa che se si cercasse di evitare di produrre materie plastiche, il volume dei rifiuti residui verrebbe fortemente ridotto.

Ora ai cittadini di Bressanone aspettano due novità importanti che rendono più semplice la corretta raccolta differenziata dei rifiuti.

dettagli


Richiesta dei dati privati via telefono o mail: ASM Bressanone SpA consiglia la prudenza!

02.02.2016

Ultimamente, a Bressanone e dintorni, sono sempre più frequenti i casi in cui i cittadini vengono contattati da una presunta società elettrica via telefono o via e-mail in lingua italiana e viene richiesto di comunicare i propri dati privati.

ASM Bressanone SpA segnala che tali chiamate ed e-mail non vengono effettuate per conto dell’azienda municipalizzata di Bressanone.
ASM Bressanone SpA consiglia di essere prudenti. Le comunicazioni effettuate da ASM Bressanone SpA sono sempre bilingui.

Le chiamate telefoniche vengono eseguite nella madrelingua del cliente, cioè in italiano oppure in tedesco.

dettagli


Bressanone in vetta per l’avvio a riciclo dei rifiuti

12.01.2016

È stato presentato nelle scorse settimane il V° rapporto ANCI-CONAI sulla raccolta differenziata e sul riciclo dei rifiuti, dedicato al passaggio da un’economia lineare a un’economia circolare, ovvero allo sviluppo di un’industria del riciclo efficiente che trasformi i rifiuti in una reale opportunità di sviluppo per i territori.
Da questo punto di vista, il progressivo aumento della qualità del materiale conferito ai Consorzi del CONAI e successivamente reimmesso nei cicli produttivi è la prova di una ormai consolidata attitudine dei cittadini alla pratica della corretta separazione delle matrici recuperabili.

Il V° rapporto ANCI-CONAI ha evidenziato che l’obiettivo UE fissato per il 2020 del 50 % di avvio a riciclo è stato già raggiunto da 3.141 Comuni italiani.

In questo contesto il Comune di Bressanone si conferma al vertice del panorama provinciale, con una percentuale di avvio effettivo a riciclo di oltre l'83 % dei rifiuti raccolti in maniera differenziata. Si tratta di un valore superiore di oltre 20 punti percentuali rispetto alla media dei dati provinciali, e che si colloca tra l’altro ai vertici assoluti anche a livello nazionale.

dettagli


Nuovo gassificatore a legna nella centrale di teleriscaldamento di Perara a Bressanone

18.12.2015

Promozione del legno quale fonte di energia rinnovabile: ASM Bressanone SpA punta sull’approccio di Rosenheim per la gassificazione a legna nella centrale di teleriscaldamento di Perara a Bressanone

Nell'ambito di una collaborazione transfrontaliera tra ASM Bressanone SpA e la Stadtwerke Rosenheim è stato installato nella centrale di teleriscaldamento di Perara a Bres-sanone un impianto di gassificazione a legna.

La tecnologia unica nel suo genere sviluppata dalla Stadtwerke Rosenheim, nota come "procedura di Rosenheim per la gassificazione a legna", mette piede per la prima volta in Alto Adige.

dettagli


Raccolta degli indumenti usati

09.12.2015

ASM Bressanone SpA, che si occupa della gestione dei rifiuti su incarico del Comune di Bressanone, nella scorsa primavera ha indetto regolare gara d'appalto per l'affidamento del servizio di raccolta di indumenti usati. In questo modo ha ottemperato ai decreti europei ed alla norma di attuazione di tale decreti, secondo i quali gli indumenti usati sono classificati a tutti gli effetti come rifiuti urbani.

dettagli


Isola ecologica di Vicolo Macello risanata

25.11.2015

I lavori di risanamento del punto di raccolta di rifiuti riciclabili e rifiuti residui in vicolo Macello (parco Alois-Pupp) sono terminati. Ora il punto di raccolta si presenta più funzionale e pratico e, nel contempo, meno impattante in termini di accesso dei mezzi pesanti nella zona pedonale cittadina.

dettagli


Raccolta del cartone migliorata per rendere la zona pedonale di Bressanone più attraente e sicura

23.11.2015

In accordo con l’Amministrazione comunale, ASM Bressanone SpA intende migliorare la raccolta del cartone nella zona pedonale della città di Bressanone.

“L’obiettivo è di accelerare la procedura di raccolta per ridurre al minimo la permanenza dell'automezzo di raccolta del cartone e quindi per ridurre il più possibile l’impatto del traffico nella zona pedonale” dice Michele Bellucco, il responsabile dei Servizi ambientali di ASM Bressanone SpA e continua a spiegare:

“Più breve è la permanenza dei veicoli di raccolta nella zona pedonale e meno intralcio avranno anche i fornitori. Riusciranno a scaricare la merce più velocemente per cedere poi il centro storico ai veri protagonisti, ai passanti, che allora potranno vivere l’autentica atmosfera della zona pedonale: tranquilla, sicura, pulita ed attraente. Solo grazie alla collaborazione degli esercenti commerciali è possibile realizzare questo obiettivo.”

dettagli


Voltura di contratto di energia elettrica

10.11.2015

Nuove disposizioni ai sensi della delibera 398/2014/R/eel AEEGSI

Se intende chiedere la voltura, cioè il passaggio del contratto di fornitura da un cliente ad un altro senza interruzione della fornitura, deve fare la richiesta al venditore che attualmente ha la titolarità del  punto di prelievo (POD) interessato.

Dal 1° novembre 2015 tale richiesta va fatta attraverso una banca dati centrale e per questo motivo richiede un tempo di esecuzione di almeno due giorni lavorativi.

Durante il periodo di esecuzione, il punto di prelievo interessato rimane fornito su intestazione del cliente uscente.

dettagli



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ..13

ASM Bressanone SpA | UID IT01717730210
Via Alfred Ammon 24 | I-39042 Bressanone
T +39 0472 823 500 | F +39 0472 823666 | mail@asmb.it
Contatto        Credits        Sitemap        Privacy        Links        News