Portale clienti

Centro di riciclaggio

Il punto di raccolta centrale per i materiali riciclabili e i rifiuti pericolosi

Aperto da lunedì a venerdì dalle ore 7.45 alle ore 17.45 e sabato dalle ore 7.45 alle ore 12.

Per l’accesso al centro di riciclaggio attualmente si applicano regole di sicurezza:

  • La sbarra permette l’accesso ad un massimo di quattro vetture.
  • È ammessa la presenza di una sola persona per automezzo.
  • Si può entrare solo in automobile, l’accesso pedonale rimarrà chiuso.
  • All’interno del Centro di riciclaggio deve essere mantenuta una distanza interpersonale minima di due metri.
  • I clienti devono coprirsi la bocca e il naso.
  • Per motivi di sicurezza i collaboratori del Centro di riciclaggio devono limitare il contatto con i clienti allo stretto necessario e non possono aiutare a scaricare i rifiuti.

Il Centro di riciclaggio Bressanone si trova in Via Alfred Ammon numero 24, nella zona industriale a sud di Bressanone, accanto alla sede principale di ASM Bressanone SpA.

Per l’accettazione dei rifiuti e delle frazioni riciclabili vigono i regolamenti e le tariffe pubblicati dal Comune di Bressanone. Inoltre, la gestione del Centro di riciclaggio è subordinata a un regolamento per gli utenti. Qualora lo desiderasse, ASM Bressanone SpA sarà lieta di fornirle questi regolamenti. Con lo smaltimento dei rifiuti, il diritto di proprietà sugli stessi passa ad ASM Bressanone SpA. Non sono consentiti il prelievo di oggetti dal container o la restituzione di rifiuti.

I collaboratori di ASM Bressanone SpA saranno lieti di assisterla per tutte le questioni relative alla raccolta differenziata dei rifiuti. Non esitate a contattarli se avete qualche dubbio o domanda.

Regolamento d'accesso

L’accesso al Centro di riciclaggio Bressanone è possibile solamente mediante l’uso di una tessera personalizzata ed è riservato alla popolazione dei Comuni di Bressanone, Varna e Naz-Sciaves.
La tessera per l’utilizzo dei presscontainer è stata abilitata anche per l’accesso al Centro di riciclaggio.

I clienti che smaltiscono i rifiuti tramite bidoni possiedono una tessera personalizzata con la quale possono aprire la sbarra.

Negli orari di apertura, i clienti provvisti di tessera possono usufruire del Centro di riciclaggio con la frequenza desiderata senza dover versare alcuna tassa d’uso.

I clienti domestici possono conferire:

Oli alimentari esausti

Oli alimentari vegetali: oli e grassi usati per la frittura, oli da conserve, oli e grassi rancidi e scaduti
Presso il Centro di riciclaggio i clienti domestici possono richiedere il bidoncino giallo di raccolta multiuso Olly®.
Una volta riempito con oli alimentari vegetali esausti, il bidoncino può essere riconsegnato gratuitamente presso il Centro di riciclaggio in cambio di uno pulito.

Carta

Tetra Pak®, giornali, riviste, libri, sacchetti della farina e dello zucchero, fogli di carta, poster, sacchetti di carta, carta da regalo, carta da imballaggio, cartone sottile

Oltre al container per la carta, il Centro di riciclaggio mette a disposizione dei clienti privati anche un contenitore di Ad Acta per lo smaltimento gratuito di documenti confidenziali.

Vetro

Bottiglie delle bibite, barattoli per paté, conserve e yogurt, bottigliette di cosmetici, flaconi

Lattine

Lattine delle bibite, lattine di alimenti e di mangimi per animali, bombolette spray vuote, barattoli di vernice vuoti, tubetti e taniche in metallo, scatolette di crema da scarpe, fogli di alluminiol, tappi a corona

Imballaggi e bottiglie in plastica

Bottiglie di bibite, detersivi e prodotti per l’igiene della casa o personale, flaconi/dosatori per sciroppi, creme ecc., confezioni rigide o flessibili, buste e sacchetti per alimenti, vaschette portauova, vaschette per gelati o yogurt, reti per frutta e verdura, shopper e imballaggi esterni/protettivi o per il trasporto, blister, coperchi, piatti e bicchieri monouso, polistirolo espanso, cellofan, grucce appendiabiti, vasi per piante di aziende di floricoltura o vivai. 

Importante: svuotare accuratamente gli imballaggi prima dello smaltimento! Anche eventuali residui sono considerati sostanze estranee.

Indumenti

Su tutto il territorio comunale si trovano dei contenitori per la raccolta degli indumenti usati.

Prego conferite:

  • Indumenti in buono stato e puliti
  • Paia di scarpe
  • Lenzuola
  • Asciugamani
  • Tende
  • Borse

Non gettate nel contenitore degli indumenti, ma smaltite con i rifiuti residui oppure con gli ingombranti:

  • Abbigliamenti inutilizzabili
  • Scarpe singole
  • Pattini a rotelle e pattini
  • Tappeti, tappetini di gomma e tappetini per il bagno
  • Materassi
  • Grucce appendiabiti (smaltire nel contenitore per gli imballaggi di plastica)

Cassette di plastica e polistirolo espanso

Cassette di plastica per la frutta e la verdura e imballaggi in polistirolo espanso di grandi dimensioni

Apparecchi elettrici

Tutti i dispositivi e i prodotti alimentati a corrente elettrica o batterie. Le batterie devono essere smaltite separatamente! Lavatrici, forni e monitor TV vengono raccolti in apposite aree del Centro di riciclaggio.

Legno

Pallet, cassette in legno, tavole, assi, legno non trattato, imballaggi in legno, mobili in legno verniciati o laccati, pezzi di legno massiccio e pannelli di truciolato non trattati.

Pannelli di truciolato plastificati, impiallacciature e piani di lavoro, ad es. da cucina, devono essere depositati nei container per rifiuti ingombranti.

Non si accettano cornici in legno con vetro e specchi.

Cartone

Cartoni da imballaggio, cartoni della pizza, contenitori delle uova in cartone, imballi in cartone per detersivi

Metalli

Biciclette, chiodi, pentolame, cerchioni di automobili, piccole parti in metallo, fili metallici, tubi, alluminio, coperchi, vasche da bagno, lamiere, boiler, grondaie, biciclette e telai di biciclette. Stufe a gas, radiatori, armadietti metallici, tubi per stufe, utensili e altri rottami metallici di provenienza domestica.
Le apparecchiature non devono contenere fluidi di esercizio. Non si accettano contenitori chiusi e pieni di liquidi o bombole di gas in pressione.

Ramaglie e rifiuti verdi

Tagli di alberi, siepi e cespugli di max. 10 cm di diametro e non più lunghi di 1 m, fogliame, erba e resti di piante di giardini privati.

Ingombranti

Con rifiuti ingombranti si intendono tutti quei rifiuti che per le loro dimensioni non trovano posto nel comune secchio della spazzatura, ad es. arredamenti, mobili, moquette, scarponi da sci, materassi, copertoni per biciclette ecc.

Come regola generale, si precisa che un rifiuto domestico dalle dimensioni superiori a 40 x 40 cm è da classificare come rifiuto ingombrante.  I rifiuti domestici che risultano inferiori a tali dimensioni non vengono accettati come rifiuti ingombranti presso il Centro di riciclaggio, ma devono essere smaltiti come rifiuti residui tramite il servizio di raccolta. I rifiuti residui o i rifiuti domestici di piccole dimensioni sono quelli che, se adeguatamente sminuzzati, trovano posto nel comune secchio della spazzatura.

Inerti

Materiale di scavo e demolizione fino a un quantitativo massimo di 1 m³/anno di provenienza domestica.  Ceramica, porcellana, terracotta e piastrelle.  Cemento (calcestruzzo cellulare), piastrelle, malta indurita, water e lavandini.

Non si accettano finestre, cartone catramato, rifiuti edilizi misti, legno da attività di costruzione e/o demolizione, porte, materiale isolante e amianto.

Vetro piano

Vetro di finestre, specchi e acquari

Apparecchi di refrigerazione

Monitor TV

Forni, lavatrici

Tubi al neon

Tubi fluorescenti, lampadine a risparmio energetico e alogene

Rifiuti speciali

  • Sostanze corrosive
  • Batterie, pile e accumulatori
  • Olio per i freni
  • Sostanze antigelo
  • Collanti
  • Condensatori
  • Medicinali
  • Olio per motore
  • Anticrittogamici e pesticidi
  • Schiume PU
  • Sostanze chimiche da pulizia di sanitari, tubazioni e smacchiatori
  • Acidi e sostanze alcaline

Come arrivare al Centro di riciclaggio e ai mini centri di riciclaggio

Centro di riciclaggio: zona industriale di Bressanone, via Alfred Ammon 24

Il Citybus Nr. 3 si ferma direttamente di fronte al Centro di riciclaggio

Smaltito correttamente

Basta cercare la parola chiave... et voilà

Ecco la via di smaltimento corretta per 1,6 mio di prodotti

Junker - l'app dei rifiuti

La raccolta differenziata, il calendario della raccolta dei rifiuti, la mappa dei punti di raccolta, news ...

Condividi:

Noi utilizziamo cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta la memorizzazione di tali cookie sul suo dispositivo. Direttiva cookie