Portale clienti

Deiezioni canine

Ogni anno i parchi giochi, le aree verdi e i marciapiedi di Bressanone sono invasi da circa 20 tonnellate di deiezioni canine. Purtroppo, gli escrementi lasciati nei luoghi pubblici non costituiscono un problema solo in termini di odori o estetica, ma comportano soprattutto dei rischi a livello igienico-sanitario che coinvolgono tutta la cittadinanza.

I batteri e parassiti contenuti nelle deiezioni canine vengono veicolati con le scarpe nelle nostre abitazioni e possono trasmettere vermi e malattie infettive. I bambini, in particolare, rischiano di infettarsi con le uova di vermi se vengono involontariamente a contatto con escrementi canini. Le larve che di conseguenza migrano nel tessuto possono causare una serie di sintomi a seconda della localizzazione e, seppure raramente, provocare addirittura malattie letali.

Anche se la realtà dimostra che le multe da sole non bastano a garantire il rispetto delle regole e un comportamento responsabile, è importante ricordare che chi non raccoglie gli escrementi del proprio cane rischia di essere punito con una sanzione pecuniaria.

Usate i distributori di sacchetti!

Su tutto il territorio sono collocati distributori di sacchetti per deiezioni canine. Qui si possono ritirare gratuitamente i sacchetti per raccogliere gli escrementi del proprio cane e poi gettarli, correttamente chiusi, nel cestino delle immondizie più vicino.

Condividi:

Noi utilizziamo cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta la memorizzazione di tali cookie sul suo dispositivo. Direttiva cookie