Portale clienti

Raccolta rifiuti

I rifiuti non sono tutti uguali e solo grazie a una corretta separazione è possibile riciclare materie prime preziose. Per smaltire le tipologie di rifiuti più comuni, come ad esempio rifiuti organici, vetro, carta e lattine, non occorre neppure recarsi al Centro di riciclaggio.

Rifiuti residui

I rifiuti residui sono rifiuti che non possono essere avviati al riciclo. Chi separa i rifiuti in modo accorato, riduce in modo significativo la quantità di rifiuti residui.

Su gran parte del territorio urbano sono distribuiti presscontainer con pesatura elettronica, utilizzabili 24 ore su 24 per lo smaltimento dei rifiuti residui da chi è in possesso di una scheda transponder personalizzata.

Nelle aree non dotate di presscontainer e nell’area extra urbana, ASM Bressanone SpA mette a disposizione bidoni.

Rifiuti organici

I rifiuti organici sono rifiuti biodegradabili di origine animale o vegetale.

Chi non ha la possibilità di effettuare il compostaggio in proprio, può smaltire i rifiuti organici raccolti separatamente in bidoni, Biopoint o container Bio Underground.

Cartone

La raccolta del cartone è riservata esclusivamente alle utenze produttive del territorio urbano e della zona commerciale di Bressanone, Millan e S. Andrea.

I clienti privati sono pregati di smaltire il cartone presso il Centro di riciclaggio o i mini centri di riciclaggio.

Carta, vetro, lattine

Sull’intero territorio comunale di Bressanone sono distribuiti in maniera capillare dei contenitori per la raccolta di carta, vetro e lattine.
È indispensabile assicurarsi che i materiali separati siano della medesima tipologia. I materiali riciclabili depositati nei container scorretti sono considerati sostanze estranee e devono essere scartati, un processo che comporta ingenti spese e rende poco redditizio il riciclaggio.

Oli alimentari esausti

Per oli alimentari esausti si intendono oli alimentari vegetali

Cienti privati richiedono presso il Centro di riciclaggio e i mini centri di riciclaggio Olly®, il bidoncino giallo di raccolta multiuso.

Gli oli alimentari esausti prodotti dalle aziende nel territorio comunale di Bressanone vengono raccolti a titolo gratuito da ASM Bressanone SpA direttamente presso il cliente e quindi avviati al riciclo.

Ramaglie e rifiuti verdi

Avendo una struttura più complessa rispetto ai rifiuti organici, le ramaglie dovrebbero essere raccolte separatamente.

Se possibile, è consigliabile compostare i rifiuti verdi nel proprio giardino.
I rifiuti verdi fino a una quantità di 1 m³ possono essere anche conferiti gratuitamente presso il Centro di riciclaggio.

In primavera e autunno, ASM Bressanone SpA offre ai cittadini, a pagamento, il servizio di raccolta ramaglie nell’intero territorio comunale di Bressanone.

Il servizio, dietro corrispettivo, può essere richiesto in qualsiasi periodo, anche oltre i due termini prestabiliti.

Ingombranti

Con rifiuti ingombranti si intendono tutti quei rifiuti che per le loro dimensioni non trovano posto nel comune secchio della spazzatura, ad es. arredamenti, mobili, moquette, scarponi da sci, materassi ecc.

Questi potete conferire al Centro di riciclaggio.

Come regola generale, si precisa che un rifiuto domestico dalle dimensioni superiori a 40 x 40 cm è da classificare come rifiuto ingombrante. 

Ma è solo impegnandosi a ridurre al minimo i rifiuti prodotti che si contribuisce realmente alla tutela ambientale.

Smaltito correttamente

Basta cercare la parola chiave... et voilà

Ecco la via di smaltimento corretta per 1,6 mio di prodotti

Tutti i punti di raccolta

Isole ecologiche, apparecchi elettronici, contenitori per indumenti usati, distributori di sacchetti per deiezioni canine...

Il vostro calendario di raccolta

Essere sempre informati quando è ora di mettere fuori il bidone

Basta inserire la vostra strada o frazione

FAQ - domande frequenti

Domande relative alla raccolta dei rifiuti

Quali rifiuti accetta il Centro di riciclaggio?

Dove si trovano i punti di raccolta dei rifiuti?

Dove si trovano i presscontainer e gli eco-underground container?

Dove si trovano i mini centri di riciclaggio più vicini? E il Centro di riciclaggio?

Dove si trovano le isole ecologiche più vicine?

Dove posso richiedere i sacchetti e il cestino per i rifiuti organici?

ASM Bressanone SpA esegue la consegna porta a porta dei sacchetti in carta per i rifiuti organici.
Chi ha bisogno dei sacchetti già prima della prossima consegna a casa, potrà ritirare i sacchetti presso gli sportelli clienti.

Anche il cestino per la raccolta dei rifiuti organici Le viene fornito gratuitamente presso gli sportelli clienti di ASM Bressanone SpA.

Perché non posso mettere nei rifiuti organici i sacchetti di plastica compostabili?

I sacchetti “bio” del supermercato non si prestano alla raccolta dei rifiuti organici, anche quelli certificati secondo le norme UE come biodegradabili e compostabili, dal momento che hanno tempi di degradazione maggiori rispetto a quelli degli altri materiali raccolti; inoltre, i sacchetti di questo tipo rimangono molto spesso impigliati nelle lame degli impianti di frantumazione, causando malfunzionamenti.

Dove posso trovare il bidoncino giallo per la raccolta dell’olio esausto (Olly®)?

Il bidoncino giallo per la raccolta dell’olio esausto alimentare di utenze domestiche viene fornito gratuitamente presso il Centro di riciclaggio Bressanone.

Cos’è compreso nei rifiuti pericolosi? Come devo fare con i rifiuti pericolosi?

Per rifiuti pericolosi si intendono quei rifiuti che costituiscono un rischio per gli esseri umani, gli animali o l’ambiente. Il modo più semplice per riconoscerli è controllare se sull’imballaggio originale sia presente il simbolo di pericolosità.

Se questi imballaggi non possono essere svuotati e ripuliti completamente, è indispensabile che vengano portati al Centro di riciclaggio come rifiuti pericolosi. Non vanno in alcun caso smaltiti con i normali rifiuti residui né con la raccolta delle frazioni riciclabili.

I medicinali o le batterie, anch’essi considerati rifiuti pericolosi, possono essere depositati anche presso i mini centri di riciclaggio.

Cosa devo fare con le batterie?

È essenziale rimuovere sempre le batterie dai dispositivi elettronici. Tutti i dispositivi alimentati a corrente elettrica o batterie non possono essere smaltiti nei rifiuti residui, ma devono essere posti nei container per apparecchi elettrici disponibili presso il Centro di riciclaggio.

Anche le batterie possono essere consegnate al Centro di riciclaggio oppure presso uno degli oltre trenta esercizi e negozi che hanno allestito appositi contenitori di raccolta per la restituzione a costo zero delle batterie esauste.

Cosa devo fare con i medicinali scaduti o deteriorati?

I medicinali non vanno mai gettati nei rifiuti residui o nello scarico! Può riconsegnare i medicinali scaduti presso qualsiasi farmacia, al Centro di riciclaggio oppure nei mini centri di riciclaggio. Non dimentichi di eliminare l’imballaggio in cartone. I farmaci residui dovrebbero rimanere all’interno del blister o del flaconcino.

L'app dei rifiuti nella versione web - basta un clicc per sapere dove buttare i rifiuti

Lo sapevate?

73 %
dei rifiuti raccolti a Bressanone viene riciclato
270 persone
al giorno usano il Centro di riciclaggio Bressanone
500 kg
di rifiuti produce ogni brissinese in media all’anno
Condividi:

Noi utilizziamo cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta la memorizzazione di tali cookie sul suo dispositivo. Direttiva cookie