Portale clienti

Registrazione e disdetta

Allacciamento nuovo

Chi risiede nell’area di fornitura e desidera un nuovo allacciamento alla rete di teleriscaldamento entro l’anno corrente, deve presentare il contratto di allacciamento firmato presso ASM Bressanone SpA entro il 20 maggio. I contratti di allacciamento presentati oltre questa data verranno elaborati non prima del prossimo anno.

Questo a causa delle modalità di concessione dei contributi da parte della Provincia autonoma di Bolzano e le direttive UE relative ai contributi inerenti lavori alla rete di teleriscaldamento.

Se le richieste verranno presentate tempestivamente, ASM Bressanone SpA eseguirà tutti i lavori d’allacciamento necessari sul lato primario, in conformità alle direttive ufficiali citate, entro e non oltre il 30 ottobre.

Per un nuovo allacciamento è necessario fornire

  • un documento di riconoscimento in corso di validità
  • il modulo di richiesta correttamente compilato con i seguenti dati:
    - dati anagrafici e dati fiscali aggiornati del richiedente
    - tutte le informazioni necessarie per la gestione corretta della fatturazione (indirizzo attuale, codice destinatario/codice ufficio, CIG, CUP)
    - potenza richiesta
    - planimetria (planimetria georeferenziata secondo il sistema di coordinate locale in formato DWG o planimetria generale dimensionalmente accurata in formato pdf o cartaceo)

La richiesta può essere presentata:

  • via e-mail all’indirizzo mail@asmb.it
  • tramite posta a ASM Bressanone SpA, via Alfred Ammon 24, 39042 Bressanone
  • al numero di fax 0472 823666
  • personalmente presso uno degli sportelli clienti

o semplicemente online cliccando sul seguente teaser

Richiesta di un nuovo allacciamento

Avete bisogno di un allacciamento nuovo?

Gli ulteriori passi per l'allacciamento

A seguito della richiesta di allacciamento, viene effettuato un sopralluogo e quindi fornito un preventivo di costo. I lavori semplici (realizzazione, modifica o sostituzione di componenti specifici della stazione di consegna, ad esclusione della valvola di chiusura della stazione di consegna e di tutti i componenti primari dell’allacciamento alla rete di teleriscaldamento) vengono eseguiti entro 15 giorni lavorativi, mentre i lavori complessi (realizzazione, modifica o sostituzione dell’allacciamento alla rete di teleriscaldamento o della stazione di consegna e tutte le attività non rientranti nella definizione di “lavori semplici”) vengono eseguiti entro i termini specificati nel preventivo di costo.

La realizzazione dell’allacciamento presuppone una progettazione individuale.

La firma del contratto di allacciamento è determinante per la realizzazione finale.

Tutti i lavori relativi al lato primario vengono eseguiti da ASM Bressanone SpA.  Tutti i costi derivanti da questi lavori sono a carico dell’ASM Bressanone SpA. Tutte le installazioni primarie rimangono di proprietà dell’azienda.

L’allacciamento alla rete di distribuzione di ASM Bressanone SpA avviene tramite la stazione di consegna del calore. Questa viene fornita e installata a spese di SM Bressanone SpA. ASM suggerisce la modalità di collegamento ed eventuali lavori di adeguamento dell’impianto lato abitazione (“lato secondario”). È compito del cliente far eseguire questi lavori a proprie spese.

La tariffa di allacciamento comprende le seguenti prestazioni fornite da ASM Bressanone SpA:

  • lavori di scavo e foratura dei muri
  • fornitura e posa delle condutture fino alla stazione di consegna del calore (mandata e ritorno)
  • sigillature e aperture
  • ripristino della situazione iniziale (esclusi lavori speciali)
  • fornitura, montaggio e messa in servizio della stazione di consegna del calore

Le seguenti prestazioni devono essere eseguite su iniziativa e a spese del cliente:

  • realizzazione di un allacciamento secondario e collegamento alla stazione di consegna
  • fornitura di energia elettrica, scarico delle acque reflue e protezione della stazione di consegna dal gelo
  • autorizzazione di terzi, se necessaria

Fornitura di calore

La richiesta per la fornitura di calore deve essere presentata entro 18 mesi dalla realizzazione dell’allacciamento.

Per la stipula del contratto di fornitura sono necessari i seguenti documenti e dati:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità
  • dati fiscali validi
  • tutte le informazioni necessarie per la gestione corretta della fatturazione (indirizzo attuale, codice destinatario/codice ufficio, CIG, CUP)
  • dati catastali dell’immobile oggetto del contratto

Modifiche tecniche

Se si desidera apportare modifiche tecniche alla stazione di teleriscaldamento (ad es. il trasferimento o la rimozione), occorre presentare apposita richiesta.

A tal fine è necessario presentare i seguenti dati e documenti:

  • un documento di riconoscimento in corso di validità
  • il modulo di richiesta correttamente compilato con i seguenti dati:
    - dati anagrafici e dati fiscali aggiornati del richiedente
    - tipo di modifica tecnica richiesto
    - In caso di ristrutturazione/aggiunta: planimetria (planimetria georeferenziata secondo il sistema di coordinate locale in formato DWG o planimetria generale dimensionalmente accurata in formato pdf o cartaceo)

L’attuazione verrà discussa e pianificata nel corso di un sopralluogo. I costi della modifica sono a carico del cliente.

Richiesta modifiche tecniche alla rete di distribuzione

Avete bisogno di modifiche tecniche alla rete di distribuzione?

Disdetta

Il contratto di fornitura può essere disdetto in qualsiasi momento con un preavviso di un mese.

Per la richiesta è necessario fornire:

  • via e-mail all’indirizzo mail@asmb.it
  • tramite posta a ASM Bressanone SpA, via Alfred Ammon 24, 39042 Bressanone
  • al numero di fax 0472 823666
  • Il modulo può essere inoltre consegnato personalmente presso uno degli sportelli clienti

o semplicemente online cliccando sul seguente teaser

Disdetta del servizio

Volete disdire il servizio?

A seguito della disdetta, il contatore viene munito di sigilli e si procede alla lettura finale, che sarà utilizzata per la fatturazione conclusiva.

La richiesta di rimozione della stazione di teleriscaldamento deve essere presentata utilizzando l’apposito modulo

o semplicemente online cliccando sul seguente teaser

Richiesta modifiche tecniche alla rete di distribuzione

Avete bisogno di modifiche tecniche alla rete di distribuzione?

Condividi:

Noi utilizziamo cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta la memorizzazione di tali cookie sul suo dispositivo. Direttiva cookie